Solo Il Vento

“Solo il Vento. Il Sentiero della Pace a cent’anni dallo scoppio della Grande Guerra in Trentino (1914) nelle immagini di Alberto Bregani.

Marzo 2013 –
In occasione della ricorrenza dei cento anni dallo scoppio del primo conflitto mondiale in terra Trentina e delle iniziative di commemorazione, la Provincia Autonoma di Trento (Servizio emigrazione e solidarietà internazionale – Ufficio emigrazione) in collaborazione con il Museo Storico Italiano della Guerra di Rovereto e l’Accademia della Montagna di Trento, mi ha affidato questo importante quanto impegnativo progetto fotografico, da realizzarsi tra il 2013 e il 2014. Focus dell’assignment è ripercorrere, alcuni dei tratti più significativi del Sentiero della Pace, lo straordinario tracciato di oltre 520 chilometri che collega i punti più importanti della Grande Guerra sul fronte del Trentino – dal Passo del Tonale alla Marmolada, dalle rive del Garda Trentino fino agli oltre 3.400 mt del Corno di Cavento, nel Gruppo dell’Adamello –  per una campagna fotografica, rigorosamente bianconero pellicola, che racconti “con sguardo contemporaneo ed evocativo, intimista e personale, le vestigia della Grande Guerra”.

Dopo alcuni mesi di studio e di approfonditi momenti di confronto con gli esperti e gli storici della Provincia e del Museo della Guerra, ho delineato una personale mappa del Ricordo e della Memoria ovvero ho scelto i sentieri che percorrerò  lungo trincee, fortificazioni, sentieri, attraverso altipiani, ferrate, in mezzo ai ghiacciai.

Le fotografie realizzate – bianconero pellicola medio formato 6×9 e 6×12 – verranno utilizzate dalla Provincia Autonoma di Trento per le proprie iniziative culturali in relazione alle celebrazioni 2014 del centenario:  saranno inoltre oggetto di una mostra itinerante e internazionale affinchè il progetto possa avere una più vasta eco.

Attrezzatura
Avendo una nutrita schiera di lettori e di appassionati di fotografia che mi segue attraverso i vari blog e social media, riporto da subito l’attrezzatura che utilizzo a seconda delle situazioni “logistiche”; sono informazioni che so essere di loro interesse.
6×9Fuji GS690III con lente fissa Fujinon EBC 90/3,5
6×12Linhof Technorama 612PCII – 6×12 con Schneider SuperAngulon 58/5,6 XL 110° MC
Pellicola: Ilford fp4+ 125asa
Filtri; giallo, giallo medio, gialloverde, arancio leggero – ND Filter 0,6, 0.9, 1.8 – Pola
Zaino: Clikelite, Mod. Contrejour 35 ( Zaini specifici per la fotografia in montagna)
Treppiedi: Redged Mod. 332 (carbonio/titanio)

Sviluppo negativi a cura di Fototecnica2Elle in Milano,
Laboratorio sviluppo e stampa biancoenero

Ringraziamenti – La creazione di questo blog che ho voluto dedicare all’intero progetto affinchè ne resti traccia completa, mi dà l’opportunità di ringraziare il Dott. Cesare Cornella, Direttore del Servizio emigrazione e solidarietà internazionale – Ufficio emigrazione della Provincia Autonoma di Trento e la Gent.ma D.ssa Chiara Sangiuseppe, del medesimo ufficio, per avermi affidato questo progetto, e tutto lo staff dell’Ufficio per me di grande aiuto. Ringrazio inoltre l’amico Egidio Bonapace Presidente dell’Accademia della Montagna di Trento, il Dott. Camillo Zadra, Provveditore del Museo Storico Italiano della Guerra di Rovereto e Anna Pisetti, vero e proprio pilastro del Museo, per la disponibilità e il grande supporto fornitomi nella preparazione del lavoro e nella scelta dei percorsi. Tutto ciò è un lavoro certamente complesso e faticoso, nel fisico e nello spirito; ma sono certo arriveremo a un risultato che possa poi essere degno omaggio alla Memoria delle centinaia di migliaia di persone hanno lasciato la propria vita sul campo, nel corso di quei tragici eventi.

Alberto Bregani | Fotografo di Montagna

Annunci

10 risposte a “Solo Il Vento

  1. Pingback: Solo il Vento – Benvenuti! | SOLO IL VENTO

  2. Ansel Adams a chi gli chiedeva quale attrezzatura usava, rispondeva: la più pesante che riesco a portare!
    Ti consiglio questo accessorio, il Mistletoe, che secondo il mio modesto parere potrebbe esserti molto utile e perfettamente in linea con questa missione…

    Cesare

  3. Pingback: Solo Il Vento. La Grande Guerra fotografata da Alberto Bregani « Alberto Bregani

  4. Pingback: Solo il Vento: il punto | Fotografia & Montagna

  5. Pingback: Rassegna stampa: primo articolo | SOLO IL VENTO

  6. Pingback: Solo il Vento: il punto | Alberto Bregani

Vuoi lasciare un commento? Grazie! :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...