Zugna: mughi e grandi sassi

zugnaDi ritorno dalla sessione fotografica sul Monte Zugna, in attesa di sviluppare i rullini  e montare le immagini per il consueto video racconto,  porto con me questo ricordo: grandi sassi e mughi e boschi di faggio. Come mi ha raccontato Luigi Targher, guida e storico del Museo Storico Italiano della Guerra di Rovereto che mi ha accompagnato durante la sessione, lo Zugna è un monte storico, uno spartiacque strategico tra la Val d’Adige e la Vallarsa, con un vista a 360° sia verso il Pasubio che verso la Vallagarina. “Le truppe italiane s’impadronirono dello “Zugna” il 29 maggio del 1915, scendendone poi gradualmente tutta la dorsale e portandosi infine alle porte di Rovereto” – mi dice Luigi (e scrive anche nella scheda dedicata allo Zugna nel sito del Museo) – “La Strafexpedition austriaca ricacciò indietro le truppe italiane fin sopra lo “Zugna Torta” (17 maggio 1916): ma qui i soldati austriaci trovarono nel “Trincerone” (in prossimità della quota 1419 sui tornanti della strada Albaredo-Malga Zugna) un baluardo invalicabile“. Ho avuto l’impressione di essere capitato in un posto dimenticato da Dio, silenzioso più che mai , di grande suggestione, con postazioni incredibilmente mimetizzate dentro questi enormi blocchi sparsi ovunque, a causa una serie di frane succedutesi in epoche preistoriche e storiche ( nb. Il Sentiero della Pace lambisce la zona dei Lavini in cui, più di 200 milioni di anni fa, grossi dinosauri erbivori e carnivori hanno lasciato le indelebili tracce del loro passaggio – da “Dinosauri a Lavini di Marco“). E’ un luogo che vale certamente una visita ed è raggiungibile molto facilmente; possibilmente in primavera o autunno, fuori dai flussi turistici dell’estate, perché anche qui vento e silenzio sono elementi essenziali da vivere. Un caro saluto e a presto. O, meglio, al prossimo giro ;-)

Annunci

Vuoi lasciare un commento? Grazie! :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...